Modena

Niccolò Fabi apre l’edizione 2023 di “Cantautori su Marte” del Centro musica di Modena

today30 Dicembre 2022

Niccolò Fabi apre l’edizione 2023 di “Cantautori su Marte” del Centro musica di Modena
Niccolò Fabi apre l’edizione 2023 di “Cantautori su Marte” del Centro musica di Modena
Nicolò Fabi (foto Arash Radpour)

Il cantautore Niccolò Fabi, la musicista Roberta Sammarelli, bassista del gruppo alternative rock Verdena, e la cantautrice elettronica Whitemary, ovvero Biancamaria Scoccia. Sono i tre protagonisti dell’edizione 2023 di “Cantautori su Marte. Incontri senza gravità sulla canzone d’autore”, la rassegna, promossa dal Centro musica del Comune di Modena, che prende il via il 12 gennaio alla Tenda ospitando l’artista romano, il cui ultimo progetto artistico “Meno per meno” è stato pubblicato proprio alcuni giorni fa, e prosegue fino a inizio marzo mantenendo invariato il format fatto di incontri di parole e note per approfondire i temi, appunto, della canzone d’autore.

I protagonisti del panorama artistico italiano intervengono, quindi, dal palco della struttura di viale Monte Kosica per riflettere sull’attuale situazione musicale anche in relazione alle nuove frontiere digitali costituite dal web e dai social network; come già nelle ultime edizioni, a intervistare gli ospiti durante le serate è lo speaker radiofonico e giornalista Francesco Locane. Corrado Nuccini dei Giardini di Mirò è confermato alla direzione artistica e la grafica è curata sempre da Alessandro Baronciani.

I tre appuntamenti della kermesse, giunta all’ottava edizione, si svolgono di giovedì alle ore 21 e a ingresso gratuito. In particolare, dopo l’incontro inaugurale con Fabi, che in queste settimane è impegnato nel tour promozionale in tutta Italia del nuovo album pubblicato in occasione dei 25 anni di carriera, la Tenda ospita il 2 febbraio Roberta Sammarelli e il 2 marzo Whitemary.

“Cantautori su Marte” negli anni passati ha accolto, tra gli altri, nomi di spessore artistico e di richiamo mediatico come Motta, Ex Otago, Giorgio Poi, Gomma, Cosmo, Colombre, Willie Peyote, Maria Antonietta, Fasta Animals & Slow Kids, Coma Cose, Vasco Brondi, Paolo Benvegnù, Federico Dragogna (Ministri), Margherita Vicario, Generic animal e Francesca Michielin. Nell’edizione 2022 è stato il turno di The Zen circus, Emma Nolde e Giovanni Truppi

Approfondimenti sulla rassegna sono pubblicati anche sulle pagine www.facebook.com/centromusicamo e www.facebook.com/tendamodena. Informazioni pure via mail (cmusica@comune.modena.it e latenda@comune.modena.it) e al telefono (059 2034810 e 059 214435).

Scritto da: redazione


Articolo precedente

Concerto jazz di Natale mercoledì al Teatro Bismantova

Appennino Reggiano

Concerto jazz di Natale mercoledì al Teatro Bismantova

Domani sera, mercoledì 21 dicembre alle ore 21, al Teatro Bismantova di Castelnovo prende il via la stagione concertistica “Molto forte, incredibilmente vicino”, con l’atteso Concerto di Natale. Una serata di alto livello che proporrà i classici del Natale rivisitati in chiave jazzistica eseguiti da un quartetto d’eccezione: Elisa Aramonte (voce), Alessandro Altarocca (pianoforte), Stefano Carrara (basso) e Alessandro Lugli (batteria). Elisa Aramonte si è formata a Siena Jazz e […]

today20 Dicembre 2022


0%