Modena

Festival Mundus: Mauro Ottolini in “Nada màs fuerte” mercoledì ai Giardini Ducali di Modena

today1 Agosto 2022

Festival Mundus: Mauro Ottolini in “Nada màs fuerte” mercoledì ai Giardini Ducali di Modena

Festival Mundus: Mauro Ottolini in “Nada màs fuerte” mercoledì ai Giardini Ducali di ModenaIl Festival Mundus ritorna ai Giardini Ducali di Modena mercoledì 3 agosto. L’appuntamento è con il polistrumentista e specialista degli ottoni, Mauro Ottolini che con un quintetto di strumenti popolari, accompagnato dalla straordinaria voce di Vanessa Tagliabue Yorke, ci porterà in un lungo viaggio musicale intorno al mondo con il concerto “Nada màs fuerte”.

“Nada Màs Fuerte” un progetto che prende vita dalla suggestione della musica popolare, musica in cui il contatto esistenziale con il valore della vita e dell’esperienza diventa intenso e quasi fisico. Atmosfere latine che naturalmente​ si riflettono da nord a sud anche sul repertorio di paesi tra loro lontani, avvicinando composizioni di Chavela Vargas all’intensità di un canto svedese o di una preghiera libanese. La canzone di per sé oggetto artistico non ha bisogno di essere nobilitata, è invece essenziale riscoprire la bellezza e la poesia di queste forme semplici e dirette che esprimono a cuore aperto la profondità dell’animo umano di fronte al mistero dell’esistenza. L’ingegnoso originalissimo Mauro Ottolini ha scelto un quintetto composto da strumenti popolari, il cui timbro è perfetto per questo viaggio: chitarra classica strumenti a fiato, e fisarmonica, con la collaborazione di una straordinaria artista della voce, Vanessa Tagliabue Yorke, capace di restituire intatta l’intensità​ di questo repertorio fatto di brani originali, rumba, fado, calipso e una moltitudine di colori che ci faranno viaggiare intorno al mondo, avanti e indietro nel tempo.

 

Mauro Ottolini

Mauro Ottolini, è considerato uno dei più importanti musicisti italiani. Compositore, arrangiatore, polistrumentista e specialista degli ottoni. Nel 2012 si aggiudica il premio della critica nazionale “Top Jazz” come “miglior musicista jazz italiano”. Collabora per vari progetti con il grande trombettista jazz Enrico Rava, e vanta collaborazioni con Kenny Wheeler, Dave Douglas, Paolo Fresu, Trilok Gurtu, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, e molti altri. Collabora anche con alcuni grandi nomi della black music mondiale come Grace Jones, Gino Vannelli, Emy Stewart, Joe Bowie. Anche in Italia ha avuto il piacere di collaborare con grandi nomi, tra i quali Vinicio Capossela, Lucio Dalla, Patty Pravo, Gino Paoli, Negramaro, Subsonica, Daniele Silvestri, Raphael Gualazzi, Simona Molinari, Petra Magoni, Roy Paci, Motta, Brunori SAS, e molti altri.

È inoltre attivo come insegnante, ha tenuto corsi alla New York University e al Conservatorio superiore di jazz a Parigi, tra gli altri. Ha condotto un lavoro di ricerca sulle conchiglie, “SEA SHELL” – Musica per conchiglie, nel 2019, per il suo continuo lavoro di ricerca e uso delle conchiglie come strumenti musicali, viene dedicata al musicista veronese la scoperta di una nuova specie di conchiglia da parte del museo malacologico di Cupra Marittima.

È stato nominato Ambasciatore alla cultura in Veneto per UNESCO per il suo contributo artistico e innovativo dato alla musica.

Crediti

MAURO OTTOLINI – NADA MÀS FUERTE

Mauto Ottolini trombone, conchiglie

Vanessa Tagliabue Yorke voce

Marco Bianchi chitarra classica, slide guitar

Thomas Sinigaglia fisarmonica

Paolo Mappa batteria

Glauco Benedetti bassotuba

Simone Padovani percussioni

 

In caso di pioggia il concerto verrà annullato.

Per informazioni:

Comune di Modena – info.cultura@comune.modena.it, www.comune.modena.it – ATER Fondazione – www.ater.emr.it, mundus@ater.emr.it, tel. 059 340221 – FB festivalmundus

 

Scritto da: redazione


Articolo precedente

<div>Raiz & Radicanto in “Musica Immaginaria Mediterranea” ospiti di Mundus 2022, martedì a Correggio</div>

Correggio

Raiz & Radicanto in “Musica Immaginaria Mediterranea” ospiti di Mundus 2022, martedì a Correggio

Secondo appuntamento di Mundus 2022 a Correggio, il 2 agosto con Raiz & Radicanto nel nuovo progetto “Musica Immaginaria Mediterranea” che nasce dall’incontro di Raiz, storica voce degli Almamegretta, con i Radicanto. Un percorso di ricerca e rielaborazione della musica del Mediterraneo che genera composizioni meticce e ballate acustiche e intense. Il concerto di Raiz & Radicanto continua il percorso svolto in questi anni di ricerca, rielaborazione e scrittura della […]

today31 Luglio 2022


Post simili


0%