Musica

J. P. Bimeni & The Black Belts lunedì 1 agosto a Reggio per Mundus 2022

today28 Luglio 2022

<div>J. P. Bimeni & The Black Belts lunedì 1 agosto a Reggio per Mundus 2022</div>
<div>J. P. Bimeni & The Black Belts lunedì 1 agosto a Reggio per Mundus 2022</div>
JPBIMENI_(c)GABI_TINEO_18-crop

Gli appuntamenti di Mundus 2022 ai Chiostri si concludono con un nuovo speciale ospite per Mundus: il 1° agosto arriva una giovane star dall’anima funk, J. P. BIMENI che insieme all’ensemble spagnolo The Black Belts presenterà il suo album d’esordio “Free me”, una voce sorprendente, dalla critica associata al soul del primo Otis Redding, in cui risuona l’anima dell’Africa.

Discendente di una famiglia reale burundese, Bimeni lascia il suo paese all’età di 15 anni durante la guerra civile. Sopravvivendo a tre episodi in cui la sua vita viene attentata, ottiene infine lo stato di rifugiato e fugge nel Regno Unito dov’è rimasto da allora. Si trasferisce a Londra nel 2001, dove abbraccia le infinite possibilità musicali che la città offre tra jam sessions con svariati artisti nei molti locali della metropoli, dove incontra una Adele allora adolescente, e una giovane Amy Winehouse ben lontana da essere una star.

Nel suo album di debutto “Free Me”, ispirato dalle classiche sonorità anni ‘60 di Motown e dai grooves della Stax Records, Bimeni impregna i racconti delle sue canzoni di amore e perdita, speranza e paura, e delle esperienze straordinarie con cui la vita lo ha messo alla prova. Free Me risulta essere una profonda colonna sonora soul per la sua vita sofferta, un album che colpisce e incanta. Nel disco, alle jam funk si susseguono profonde ballad provenienti dal southern soul, dimostrando un’incredibile estensione vocale creando on un’atmosfera unica grazie a quel suo stile africano “deep soul”, quel soul che solo chi conosce la vera sofferenza sa interpretare.

J.P. BIMENI divide il palco con la formazione spagnola The Black Belts, che si compone di: Alejandro Larraga tastiere, Rodrigo Ulises batteria, Pablo Cano basso, Fernando Vasco chitarra, Rafael Díaz sax, Ricardo Martínez Losa tromba.

 

Crediti

J. P. BIMENI & THE BLACK BELTS – FREE ME

Jean Patrick Bimeni voce
Alejandro Larraga tastiere
Rodrigo Ulises batteria
Pablo Cano basso
Fernando Vasco chitarra
Rafael Díaz sax
Ricardo Martínez Losa tromba

 

Biglietti

Ingresso: 10 € – online su: www.vivaticket.it – Biglietteria Teatro Valli, piazza Martiri del 7 luglio 1960, 7 – Fino al 30 luglio: da lunedì a sabato: ore 9.30 – 12.30 / martedì e mercoledì: ore 17 – 19 – Prenotazioni telefoniche: 0522 458854 (lunedì e giovedì ore 14 – 17) www.iteatri.re.it – biglietteria@iteatri.re.it – Lunedì 1° agosto i biglietti saranno acquistabili solo presso la Biglietteria ai Chiostri di San Pietro (via Emilia San Pietro, 44/c) dalle 20.30 alle 21.30

 

Per Informazioni

COMUNE DI REGGIO EMILIA Fondazione Palazzo Magnani – 0522 444446 – info@palazzomagnani.it – www.palazzomagnani.it

ATER Fondazione – www.ater.emr.it, T. 059 340221 – mundus@ater.emr.it  – FB festivalmundus

Scritto da: redazione


Articolo precedente

‘Note di Notte’ il Midnight Munch Projet martedì 2 agosto a Spezzano

Fiorano

‘Note di Notte’ il Midnight Munch Projet martedì 2 agosto a Spezzano

Prosegue l’ormai nota rassegna di spettacoli musicali al Castello di Spezzano (via del Castello n.12) “Note di Notte”. Dieci appuntamenti ci accompagneranno lungo tutta l’estate 2022, con musica di qualità declinata in modi differenti. Martedì 2 agosto alle 21.00 avremo “Midnight Munch”. Il Midnight Munch Projet – Tiziano Chiapelli Quartet nasce dall’idea di dare il giusto spazio ad uno strumento come la fisarmonica che riesce in questo progetto a spaziare […]

today28 Luglio 2022


Post simili


0%