Casalgrande

Al Teatro De André di Casalgrande il leggendario Club 27 venerdì 29 e tributo a Faber sabato 30

today26 Aprile 2022

Al Teatro De André di Casalgrande il leggendario Club 27 venerdì 29 e tributo a Faber sabato 30

Al Teatro De André di Casalgrande il leggendario Club 27 venerdì 29 e tributo a Faber sabato 30Due i concerti di fine mese che si terranno al teatro De André di Casalgrande venerdì 29 e sabato 30. Il 29 si esibiranno gli Avanzi di Balera Modenesi e il 30 Giorgio Schiavo e la sua band.

Del “Club 27” fanno parte il bluesman Robert Johnson, Brian Jones dei Rolling Stones, Kurt Cobain dei Nirvana, le icone di Woodstock Jimi Hendrix e Janis Joplin, Jim Morrison dei Doors e, in ultimo, Amy Winehouse. Artisti le cui vite (e tutte le premature morti) custodiscono enigmi. Artisti ricchi e famosi, dipendenti da sesso e droga, capricciosi, controversi, autodistruttivi, ma anche icone planetarie, innovativi, magici, e creatori della miglior musica mai scritta. E morti tutti a 27 anni.

Vi racconteranno la loro storia, ma soprattutto i loro misteri, con parole e musica.
Con Daniele Bagni, Cesare Barbi, Alfonso De Prisco, Nik Messori, Sabrina Sotgiu e Matteo Zironi. I RACCONTI DI FRANCESCA MERCURY con i dipinti di Alice Prinzis.

L’Appuntamento è per venerdì 29 aprile alle 21. Ingresso: 15€

Per prenotare è sufficiente mandare una mail a info@teatrodenadre.it, indicando nome, cognome e telefono. Oppure potete chiamarci 0522/1880040 – 3342555352. Questi gli orari di segreteria: dal martedì al sabato dalle 9 alle 13 – martedì e giovedì dalle 15.30 alle 19.30.

****

Dall’incontro fra l’associazione culturale parmigiana “VocInArte” e il consolidato progetto “Schiavo canta De André” nasce “Il palcoscenico della mia vita – Fabrizio De André, parole e musica”, uno spettacolo articolato e suggestivo pensato per il teatro, che vede l’interazione e il dialogo fra canzoni, racconti e immagini per raccontare e rivivere insieme i momenti più emozionanti e significativi della vita, del pensiero e dell’arte del grande cantautore genovese.

Sul palco oltre al leader, voce solista e chitarrista Giorgio Airaldi Schiavo, una band composta da Vanessa Paolini (clarinetto, flauto, voce), Chiara Ponzi (voce e piccole percussioni), Enrico Fava (tastiera), Emilio Vicari (chitarra e basso), Nicholas Forlani (fisarmonica). Il filo del racconto sarà tessuto da Alberto Padovani (cantautore a sua volta, qui in veste inedita di narratore) su testi di Raffaele Rinaldi, il quale ha costruito un’evocativa drammaturgia partendo dalle parole stesse di Fabrizio De André.

L’appuntamento è per sabato 30 aprile alle 21.15. Ingresso: Unico a 12€

Scritto da: redazione

Post simili

Modena

Al Centro Musica di Modena workshop del sassofonista americano Steve Coleman

Si intitola “The eagle and the lark”, ovvero “L’aquila e l’allodola”, il workshop musicale col noto sassofonista e compositore americano Steve Coleman proposto dal Centro Musica del Comune di Modena e dall’associazione culturale Stoff. L’iniziativa, curata dal musicista Marco Visconti-Prasca e aperta a tutti gli strumenti e i musicisti interessati, […]

today27 Novembre 2023


0%