Modena

Last Coat of Pink, giovedì 21 aprile a Modena grazie al festival itinerante Crossroads

today14 Aprile 2022

Last Coat of Pink, giovedì 21 aprile a Modena grazie al festival itinerante Crossroads

Last Coat of Pink, giovedì 21 aprile a Modena grazie al festival itinerante CrossroadsIl jazz incontra i Pink Floyd: il festival itinerante Crossroads, organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, torna a Modena e propone la band Last Coat of Pink, con Kathya West (voce), Alberto Dipace (pianoforte) e Danilo Gallo (contrabbasso). I tre suoneranno giovedì 21 aprile all’Off Modena Live Club (inizio alle ore 21:30), con un programma completamente incentrato sulle canzoni del celebre gruppo rock inglese, rielaborate in maniera decisamente personale.

Il concerto è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Modena, La Tenda di Modena e l’Associazione Culturale Muse. Biglietti: prezzo intero euro 12; ridotto 10.

Kathya West e Danilo Gallo tornano all’assalto della musica rock britannica. Dopo Oxymoron (2018), che li aveva visti confrontarsi con le canzoni del binomio Beatles/Rolling Stones (in quel caso Gallo era nell’inedita veste di chitarrista acustico e il trio era completato dalla seconda chitarra di Valerio Scrignoli), è arrivato The Last Coat of Pink (Caligola, 2021). Questa volta a venire rivisitati sono i Pink Floyd e la ‘conversione’ sonora è decisamente più creativa. In questa nuova impresa Gallo è tornano al suo strumento d’elezione, il contrabbasso, mentre a completare il trio c’è ora il pianista Alberto Dipace.

Con una scaletta che si concentra sostanzialmente sui brani degli anni Settanta della band inglese (Money, Time, Wish You Were Here, Hey You, Is There Anybody Out There? e altri da The Wall), West, Dipace e Gallo non si fanno mettere in soggezione dai modelli originali, sottoponendoli a riletture visionarie, oniriche e audaci. Colpisce soprattutto il modo in cui il fragore di certe canzoni si trasforma in un sussurro, ma altrettanto rumoroso.

 

Informazioni Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656, e-mail: info@jazznetwork.it, website: www.crossroads-it.org – www.erjn.it – www.jazznetwork.it

Indirizzi e Prevendite: Off Modena Live Club, Via Antonio Morandi 71. Biglietteria serale dalle ore 20:30: tel. 338 2273423.

Informazioni e prenotazioni: Jazz Network, tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13), info@jazznetwork.it.

Prevendita on-line: www.crossroads-it.org

 

Scritto da: redazione


Articolo precedente

‘Fiorano on the Rocks’: proseguono i concerti di musica rock al teatro Astoria

Fiorano

‘Fiorano on the Rocks’: proseguono i concerti di musica rock al teatro Astoria

Proseguono gli spettacoli musicali al cinema teatro Astoria di Fiorano Modenese, organizzati da Tir Danza in collaborazione con il Comune di Fiorano Modenese. Dopo l’adrenalinico concerto dei ‘Mr No Money Band’, venerdì 8 aprile sul palco salirà la ‘Pennylane Band’ con “Beatles, Beat e dintorni”, uno spettacolo non solo musicale per rivivere i favolosi Anni’60. La band, attiva da oltre 15 anni, ha una solida matrice beatlesiana e il repertorio […]

today6 Aprile 2022


0%