Traccia corrente

Titolo

Artista


Venerdì 16 luglio a Carpi, Baby Dee in concerto e Carrozzeria Orfeo in Piazza Martiri per Concentrico Festival

Scritto da il 14 Luglio 2021

Concentrico Festival inizia il weekend, venerdì 16 luglio, con due spettacoli: il concerto per piano e voce di Baby Dee, artista poliedrica e inafferrabile, membro della band di Marc Almond e dei Current 93, collaboratrice di Bonnie Prince Billy, Larsen, Andrew W.K., Antony and The Johnsons, seguito da Dog Days – Le canaglie performance sperimentale che unisce musica e illustrazione dal vivo di Carrozzeria Orfeo. Le affinità si trovano nella particolarità della performance, ancora una volta nella sperimentazione che distingue la rispettiva attività artistica.

 

Baby Dee è un’artista poliedrica e inafferrabile: performer transgender, pianista, arpista, fisarmonicista, artista di strada, ex organista di chiesa, cantante, membro della band di Marc Almond e dei Current 93, collaboratrice di Bonnie Prince Billy, Larsen, Andrew W.K., Antony and The Johnsons. Queste e molte altre ancora le incarnazioni di Baby Dee, classe 1953, originaria di Cleveland. Le sue tante anime e le più disparate esperienze di vita sono condensate nella musica che scrive e nelle canzoni che interpreta: poetiche, ironiche, struggenti e graffianti in un concerto per piano e voce che lascia senza parole. Nata in Ohio, si trasferisce a New York nei primi anni ’70. Qui lavora come direttrice di un coro e insegnante di musica in una scuola cattolica. In seguito si unisce al Coney Island Sideshow Circus presentandosi con un enorme triciclo sormontato da un’arpa. Tornata a Cleveland lavora inizialmente come taglialegna per poi dedicarsi definitivamente alla musica. David Tibet dei Current 93 la scopre e produce il suo primo album, Little Window. Ospite al Festival di Santarcangelo nel 2017 ha rilasciato un’intervista per Il Manifesto in cui ha detto: “Ho scoperto di saper comporre solo quando ho mutato il mio corpo.” L’ultimo album di Baby Dee è del 2015, si intitola I am stick ed è uscito sull’inglese Tin Angel Records. Dee l’ha definito un “road album”, musica da viaggio che va dappertutto toccando sentimenti come l’amore, il dolore, la mancanza di vergogna, la stupidità e la tranquillità. Vi hanno collaborato Christina De Vos, Colin Stetson e una band formata da Alex Neilson (batteria) Joe Carvell (Basso) Victor Herrero (chitarra) Jordan Hunt (archi).

www.babydee.org 

https://www.youtube.com/watch?v=0s-94S63HfA&list=PL48bi_4lH16Sad3bN9u__Nx58zUDQt2qv

A seguire lo spettacolo con illustrazioni dal vivo, musica e animazioni LE CANAGLIE – Dog Days di Carrozzeria Orfeo.

Tre performer mascherati: Massimiliano compone e “assembla” dal vivo musica elettronica, Federico e Giacomo disegnano a ritmo di musica. I disegni comporranno la storia animata delle Canaglie. Notte fonda, un carcere di massima sicurezza, una grande fuga: tre dobermann in tuta arancione, tre furfanti, tre maledette canaglie alla ricerca del Panda, l’infame traditore. Sullo sfondo palazzi grigi e atmosfere underground, in attesa di un finale inaspettato. Il live set sperimenta e mescola tecniche tradizionali e tecnologie digitali: disegno dal vivo e animazione, blocchetti di legno e croma key, gessetti e iPad. Il tutto è shakerato da un mixer video che sovrappone ciò che potrebbe sembrare statico ai video animati nei passaggi narrativi. Animazione digitale, stop motion, video game, cartoni animati vintage si fondono e contaminano per raccontare le avventure delle Canaglie in chiavi diverse, ma (quasi) sempre ironiche.

Le Canaglie nascono nel 2013 a Mantova all’interno della compagnia teatrale Carrozzeria Orfeo: Massimiliano Setti regista, attore e compositore, Federico Bassi e Giacomo Trivellini, illustratori che realizzano le locandine per la Compagnia. Realizzano una prima performance che realizza oltre 50 repliche. Nel 2019, col sostegno produttivo della Compagnia debuttano con Dog Days, all’interno del Festival FATTICULT.
Carrozzeria Orfeo: un nome che nasce dalla contrapposizione di parole tra loro molto diverse. La concretezza di una carrozzeria e il simbolo dell’arte. La fatica del mestiere, il sacrificio e la manualità dell’artigiano, allo stesso tempo la volontà di vivere un’esperienza onirica. Diplomati all’Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, Massimiliano Setti e Gabriele Di Luca, insieme a Luisa Supino, costituiscono nel 2007 la compagnia Carrozzeria Orfeo, di cui sono autori, registi ed interpreti dei propri spettacoli, dei quali curano anche la composizione delle musiche originali.

https://www.carrozzeriaorfeo.it/
Teaser: https://www.youtube.com/watch?v=p0ZjPMKD98M
FB: https://www.facebook.com/fanlecanaglie

INFO

Apertura porte ore 20.00 – Inizio show ore 21.00

Costo biglietto per entrambi gli spettacoli 9€ + diritti di prevendita
Per prenotare: