Traccia corrente

Titolo

Artista


Restate 2021, le serate reggiane tra musica e poesia

Scritto da il 7 Luglio 2021

Gli appuntamenti culturali dell’Estate reggiana continuano ad animare la città con un ricco programma che la Fondazione Palazzo Magnani insieme al Comune di Reggio Emilia hanno messo a punto con la consueta dedizione.

Giovedì 8 luglio alle ore 21.30 torna l’appuntamento con UN GIRO (NON SOLO) DI JAZZ, nei giardini dello Spazio Gerra in cui si esibirà Greg Rega con Leo Caligiuri (tastiera) e Francesco Varchetta (percussioni). Gregorio Rega in arte “Greg Rega” nasce a Roccarainola in provincia di Napoli. Si affaccia alla musica all’età di 20 anni iniziando ad esibirsi in giro per locali e perfezionandosi tecnicamente con maestri di fama nazionale come Fulvio Tomaino con cui si specializza nell’esecuzione di brani di musica Black: R&B, Soul e Funk. Nel 2015 arriva la svolta della sua carriera quando partecipa alla terza edizione del talent canoro ” The Voice of Italy” superando le selezioni iniziali ed entrando nel team di Noemi. Terminata l’esperienza televisiva, la stessa Noemi gli offre l’opportunità di fare da Back Vocalist durante i suoi concerti.  Nel 2015 pubblica il suo primo singolo “Sempre così” prodotto dal DharmaRecording  Studio di Daniele Franzese. Nel 2019  vincitore  del Tv Show All Together Now condotto da Michelle Huzinker e JAx nel quale si esibisce in duetto con NEK.

Venerdì 9 luglio ore 21.30, invece, ai Chiostri di San Pietro, il palco sarà occupato dalla musica classica di Italian Classics organizzato da Marcello Mazzoni e Silvia Mazzon che per questo secondo appuntamento vedrà tre pianisti eseguire con la Fpi Orchestra tre concerti mozartiani (K.413, K.414, K.449). Sul palco Gianluca Luisi, Marcello Mazzoni, Alessandro Marangoni secondo una formula sperimentata in passato in occasione delle serate dedicate a Bach o a Liszt. La serata sarà presentata dal noto pianista e musicologo Piero Di Egidio che guiderà gli ascoltatori attraverso la stupefacente bellezza della scrittura pianistica mozartiana.

Sempre venerdì 9 luglio alle ore 21,30, ma presso lo Spazio Gerra, terzo appuntamento con la poesia di Vola alta Parola in cui Paolo Fabrizio Iacuzzi, in dialogo con Guido Monti, presenta Consegnati al silenzio (Bompiani, 2020). A seguire Alberto Bertoni, in dialogo col docente e critico del domenicale de Il sole 24 ore, Gino Ruozzi, presenta il suo ultimo libro L’isola dei topi (Einaudi, 2021).

Ancora musica classica, sabato 10 luglio ore 21.30 presso i Chiostri di san Pietro, stavolta in compagnia di A. Vivaldi e J.S. Bach, grazie all’ensemble Barocco dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “A. Peri – C. Merulo.

Per gli spettacoli ai Chiostri di San Pietro: ingresso: 10 € con prenotazione obbligatoria presso Biglietteria Teatro Municipale Valli www.iteatri.re.it.

 

Per gli spettacoli allo Spazio Gerra: ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su Eventbrite

Info: www.spaziogerra.it – spaziogerra@comune.re.it .

In caso di maltempo gli spettacoli verranno annullati