Traccia corrente

Titolo

Artista


Pasquale Mirra e Gianluca Petrella venerdì 9 luglio sul palco del Bologna Jazz Festival

Scritto da il 7 Luglio 2021

Gianluca Petrella & Pasquale Mirra (di Roberto Cifarelli)

Prosegue la ‘residenza’ dell’edizione estiva del Bologna Jazz Festival presso DumBO. Qui si svolgerà infatti anche il concerto di venerdì 9 luglio, che a partire dalle ore 21:30 vedrà Pasquale Mirra e Gianluca Petrella confrontarsi sul palco in un ‘duello’ di strumenti acustici ed elettronici: vibrafono e accessori hi-tech da una parte, trombone e immancabile elettronica dall’altra. Il concerto è realizzato in collaborazione con Gruppo Unipol e DumBO.

Gianluca Petrella e Pasquale Mirra danno vita a un duo atipico nella strumentazione acustica di base, oltre che negli sviluppi timbrici creati dagli interventi dell’elettronica. Verrà alla luce il tratto comune a questi due solisti: la curiosità di esplorare percorsi sonori in cui è la musica stessa a dettare la rotta da seguire. La ormai lunga collaborazione tra i due musicisti si è infine concretizzata in un disco, Correspondence, nel quale convergono le loro poliedriche esperienze musicali.

Gianluca Petrella, lanciato nell’orbita del jazz italiano da Enrico Rava, ha poi saputo distinguersi per la sua potente individualità, messa in mostra nelle numerose formazioni da lui create: Indigo 4, Tubolibre, Cosmic Band, SoupStar, che lo hanno portato ai vertici della scena internazionale.

Pasquale Mirra è tra i vibrafonisti più attivi nel panorama del jazz italiano. Ma la sua attività ha raggiunto ormai dimensioni ampiamente internazionali, anche nelle collaborazioni (Hamid Drake, Fred Frith, Nicole Mitchell, Rob Mazurek, Butch Morris…).

Il Bologna Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Bologna in Musica con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Bologna Città della Musica UNESCO, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Carisbo, Gruppo Unipol, Coop Alleanza 3.0, TPER, Città Metropolitana di Bologna, Stefar – Peugeot, il main partner Gruppo Hera e in collaborazione con DumBO, Associazione dei Parenti della Strage di Ustica, CUBO LIVE.

 

DumBO: Via Camillo Casarini 19, Bologna – tel.: 051 0493742 – e-mail: info@dumbospace.it

Informazioni: Associazione Bologna in Musica tel.: 334 7560434 – e-mail: info@bolognajazzfestival.com – www.bolognajazzfestival.com

Biglietti: Intero: 15 euro + 2 euro di prevendita – Ridotto: 13 euro (valido per Soci Coop, Card Cultura, clienti Gruppo Hera, abbonati annuali Tper, Bologna Jazz Card 2020-21) – Ridotto Under 26: 12 euro

Bologna Jazz Card 2021-22: Sottoscrivendo o rinnovando la card si avrà diritto a un ingresso omaggio e poi al biglietto ridotto per i seguenti concerti.

Prevendite: sul sito www.vivaticket.it e su tutto il circuito VivaTicket