Traccia corrente

Titolo

Artista


Il sassofonista americano David Murray martedì 25 al Teatro Asioli per la rassegna ‘Correggio Jazz’

Scritto da il 24 Maggio 2021

Martedì 25 maggio (ore 20) prosegue al Teatro Asioli la rassegna Correggio Jazz (Crossroads) con il concerto della Lydian Sound Orchestra, diretta da Riccardo Brazzale, con ospite speciale il sassofonista americano David Murray. Accanto al proprio repertorio originale, l’orchestra proporrà musiche di Duke Ellington, Pat Metheny, Archie Shepp, Herbie Nichols, Eric Dolphy, Carla Bley, oltre che del suo ospite speciale, David Murray, con gli arrangiamenti tipici e distintivi firmati da Riccardo Brazzale.

Classe 1955, David Murray è dalla metà degli anni 70 uno dei personaggi simbolo del jazz più creativo. Da Cecil Taylor a Don Cherry, da Lester Bowie a Max Roach, Murray accumula un impressionante numero di collaborazioni. Nel 1976 crea il World Saxophone Quartet, un gruppo per il quale l’aggettivo mitico è quasi riduttivo e che segna l’inizio dell’inarrestabile ascesa di Murray come leader. Nella sua musica si incrociano le vampate di Albert Ayler e gli ideali coltraniani, mentre l’estetica free entra in contatto con le musiche africane e, più di recente, con altri fermenti etnici.

Fondata nel 1989 da Riccardo Brazzale, la Lydian Sound Orchestra ha raccolto negli ultimi anni riconoscimenti adeguati all’elevato livello tecnico e alla forte personalità delle sue proposte musicali (con varie vittorie nei referendum Top Jazz indetti dal mensile Musica Jazz). La storia più recente della Lydian è inoltre caratterizzata da una rinnovata intensità sia nell’attività concertistica che in quella discografica. L’organico dell’orchestra è pressoché stabile e annovera solisti di rilievo, chiamati a lavorare in un’ottica collettiva: le pagine musicali ideate da Brazzale sottintendono infatti la partecipazione creativa di tutti i musicisti, che plasmano la musica con una libertà individuale che ricorda gli ideali del Jazz Workshop mingusiano.

L’orario d’inizio dei concerti è stato posticipato alle ore 20.

Correggio Jazz è promosso e organizzato da Comune di Correggio e Jazz Network (Crossroads), con il sostegno di WebRanking S.r.l.

Ingresso: 15 euro (under 30: 8 euro).

La biglietteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 18  alle 19, il sabato dalle 10.30 alle 12.30 e nei giorni di spettacolo dalle 18 all’inizio dello spettacolo.

E’ obbligatorio indossare sempre la mascherina e rispettare sempre la distanza di sicurezza di un metro dalle altre persone, sia in entrata che in uscita. Si raccomanda di raggiungere il luogo di spettacolo con congruo anticipo, per facilitare gli ingressi scaglionati.

Il Teatro Asioli garantisce il distanziamento dei posti, la quotidiana sanificazione degli ambienti ed il corretto utilizzo degli impianti di aereazione.

Informazioni e prenotazioni: Biglietteria del Teatro Asioli, tel. 0522 637813, info@teatroasioli.it, www.correggiojazz.it   (Correggio Jazz è anche su Facebook).